Details

Siamo in guerra: avanzata Usa/Nato a Est e Sud

(4528)

  • Mylan Key

    Nascosti dietro a polverine, terrorismo 11 9 , isis, embarghi vari, incidenti rivolte e avanzamenti militari, pure sapendolo tutti, ora le parti si mostrano apertamente, e i due blocchi coalizzati, si affrontano apertamente.

    Le dinamiche da ora in poi, si potranno leggere se si vuole, fino in fondo.

    Sulla scacchiera ci sono pochi pezzi, i piu forti, e a tavolino le mosse sono contate, perche’ non ci sarebbero due grandi linee di potenze se arrivando dove sono arrivati, non sappiano le strategie e le conseguenze. E pure noi le possiamo dedurre. I confini sono stati segnati, i vallici aperti, e da li’ ci si addentra o ci si ritrae, appestando allo stesso modo tutta l’ umanità’.

    In questi vortici si calamiteranno tutte le vicissitudini che influenzeranno tutto il mondo, dal suo impoverimento, fino ai dissesti sociali, e fino ai confronti diretti fra e negli stati dominanti e alleati , con le ultime opzioni atomiche.

    Quello che c’e’ da guardare veramente, sono questi personaggi della crema occidentale, che escono dal nulla come funghi, che non sono mai scesi a un negozio a fare la spesa, che hanno sempre guardato il mondo nella loro voglia di espansione, monopolizzazione, concorrenza, potere, comando, come si guarda un film o giocare a un video game. ( di questa fattura sono tutti da guerriglia )

    Loro giocano, il mondo sotto che deve vivere altrimenti la moneta non la fanno circolare, eseguono.

    In 50 anni di dominio a scalare, avendo sforato volutamente e avendole fatte diventare leggi e difetti criminali internazionali, dalla sottomissione del dopo guerra, dall’ oro al dollaro al petrodollaro, dal debito fino alla massima macchina da guerra operante nel mondo, con l’ aiuto ultimo dell’ isis, e del sunto sull’ indottrinamento e vincolo politico e di potere usa in europa e nel mondo, sono arrivati al punto che si puo’ fare l’ ultima mano, che tanto tutto il mondo e’ con loro, i mezzi non mancano, e quando si prende di punta un avversario avendo avuto 50 anni di dominio, l’ altro non e’ nulla avendolo piegato a embrago ( russia ) , avendone liberato un’ altro dismesso nuclearmente ( iran ) , e tenuto l’ altro per la gola avendo il debito che volendolo pilotare bene gli creerebbe danno ( cina ).
    Sono paesi nel programma usa occidente da demolire per arrivare al traguardo.

    Ogni organo internazionale e nazionale, guardatelo come volete, calca tutta la scala cromatica dell’ illegalita’, della forde, e della delinquenza.

    Quando non hai piu’ il senso della vita e del giusto, non ci sono piu’ errori e ne colpe. Sei disposto a giocarti l’ umanita’, solamente perche’ non e’ la tua.

    La tua umanita’ ti coltiva e ti sostiene, sopratutto vigliaccamente.

    Forse sono legate a questo, le parole che dicono : e l’ umanita’ non si avvide. Continuava a mangiare e a lavorare, riprodursi e formicolare, fino a che quel giorno venne. Questa e’ la sensibilita’ e la coscienza delle masse, che potrebbero rovesciare tutto questo contesto, ma forse anche loro sono gia’ annientate.

    Non facciamo catastrofismi, altrimenti non abbiamo piu’ speranza, ma quanto credete che continui COSI questa situazione, facendo rimanere gli equilibri e la normalita’ finanziaria, politica, sociale, e bellica, contenuta ?

    Guerra, finanza, crisi, politica e societa’, martelleranno a crescere ogni giorno sempre di piu’. Siamo rilegati a spettatori mediatici. In tutto il suo demenziale evolversi.

    Avere la pretesa di rovesciare il governo italiano e instaurare il movimento 5 stelle con l’ aggiunta dei migliori politici ed esperti del mondo in tutto, solo per aver voce in Europa e nel mondo a dire il vero e condizionare l’ opposto di cio’ che accade e accadra’, sperando in un cambiamento, e’ l’ unico miraggio che dovremmo voler vedere, per bucare questa bolla tossica. Ma rimane un miraggio e un fallimento annunciato. Altroche’ riforme e cazzate varie, sullo schema ponzi dell’ imbecillita’.

    _________

  • Дмитрий Клоков

    E’ incredibile che gli americani continuino a non demordere nonostante la sonora sconfitta dei suoi scagnozzi Deash.

    • alex1

      Incredibile e preoccupante direi, forse punteranno’ sui curdi peshmerga che continuino a conquistare terre agli arabi, con il tacito consenso della stampa.

  • Gianluigi Crispino

    Non è vero che l’Unione Sovietica costituiva la minaccia globale.
    Il pericolo e la minaccia alla pace è sempre provenuta dall’Imperialismo americano che di democratico, di umanitario, di pacifico non ha assolutamente niente.
    Tramite la guerra fredda prima e le campagne militari in medioriente si vuole imporre agli altri popoli interessi, ideali, cultura loro completamente estranei.
    Prima usciamo dalla Nato e meglio sarà per noi italiani ed europei.