Details

“Adesso sappiamo che l’Arabia Saudita ha la bomba atomica. Gli è stata venduta dal Pakistan, con l’autorizzazione degli USA. E’ la follia petrolifera dell’Occidente, che sta creando un mostro. Se non lo fermiamo in tempo ci distruggerà.”

(22355)

Category:

PrimoPiano, Speciali
  • marcoferro

    pazzi, mentalmente instabili, guerrafondai e adesso anche con l’atomica. hanno fatto per anni l’embargo all’iran facendoci i maroni così che erano un pericolo perche si potevano costruire la bomba e adesso l’arabia saudita la tiene, lo dichiarano candidamente che l’hanno comprata dal pakistan e nessuno si indigna ?

    • Susanna

      Certo, i sauditi sono i buoni nel mondo, non lo sapeva? gli iraniani sono da sempre i cattivi perche sono stati gli unici che hanno mandato via a pedate nel fondoschiena dal loro paese il pupazzetto manovrato da USA e UK nel 1979. Con tutti i loro difetti etc… sono, ad oggi, nel Mondo, gli unici che si sono ribellati ed hanno vinto. Nazionalizzando il petrolio e standosene fuori dal FMI. I sauditi sono i buoni nel mondo perche verso la fine degli anni ’50 inizio anni ’60 hanno fatto un bel “patto con gli Usa, e non solo”. Il petrolio in dollari forever ed in cambio i Saud diventano intoccabili relativamente alle loro nefandezze nel mondo arabo e non solo, con il finanziamento nel mondo del sunnismo salafita e wahhabita che è quanto di peggio possa esserci sulla faccia della terra oggi, ma il mondo politico ed economico “occidentale” fa, da decenni, finta di niente. L’umanità non è pronta per conoscere la realtà e mai lo sarà. Per questo ci rincretiniscono. Solo che ora siamo alla resa dei conti. E l’umanità si renderà conto, troppo tardi, purtroppo, che ha sempre fatto il tifo per i suoi aguzzini.

      • marcoferro

        bella disamina , aggiungo solo: se i sauditi fossero così pazzi da usare l’atomica in siria credo che la russia la cancellerebbe dalla carta geografica in poche ore. ma questo spero che non accada mai già abbiamo molti problemi così.

      • Susanna

        Certo, il problema non è tanto quanto possono essere “forti” i sauditi, sappiamo tutti che altri Paesi, volendo, potrebbero farli fuori facilmente, i problema è la reazione a catena planetaria. Se uno inizia, gli altri seguono a ruota. Se i sauditi “obbligano” la Russia ad una reazione, altri Paesi andranno contro la Russia (intendo in maniera attiva), e via di seguito. Certo non sarà una guerra lunga perchè con l’atomica il Pianeta farà velocemente, insieme a noi, una brutta fine. Sarà “solo” l’epilogo di una Terra “dominata” dall’animale uomo. E, personalmente, io sono convinta che chi governa il mondo sia folle abbastanza per voler “giocare” con le atomiche. E’ finito il tempo di dirsi io ho la bomba piu’ grande, io quella piu potente… adesso, questi bimbi capricciosi vogliono usarle, in quanto non sono assolutamente capaci di pensare oggettivamente, non hanno una capacità critica, non sono razionali. Sono malati, tutta gente completamente estraniata dalla realtà, che vive in un mondo suo. Pensano di essere immortali, intoccabili. Purtroppo.

      • marcoferro

        potranno avere tutto il potere i soldi che vogliono ma , ammesso che si salvassero i governanti e le elite varie, dovrebbero vivere in un mondo post-atomico dove tutto è contaminato. varrebbe la pena vivere così ?

      • Susanna

        Certo che non vale la pena vivere così, ma quella è gente che di sale in zucca non ne ha. Non la pensa in questo modo. Ha presente quei film post atomici, dove ci sono almeno 4 miliardi di persone morte, per non parlare di animali etc… dove tutto è contaminato, dove non c’è un metro quadrato di suolo non distrutto…si, roba Holliwoodiana certo… eppure che ti fanno vedere? l’happy end con tre gatti salvi che NON SI SA COME vivranno felici e senza problemi. Io l’ho messa sul sarcastico, ma questa è gente che la pensa così. Non ragiona seriamente, questi sono bimbi capaci di tutto se le cose non vanno come vogliono loro, non sono persone mature, che ragionano. Aripurtroppo. Se non conosce l’arabo veda qualche traduzione seria di certi discorsi che i Saud fanno, in generale, oppure si ascolti qualche conferenza di certi senatori US, tanto per fare qualche esempio, non c’è poi molta differenza, SRAGIONANO TUTTI.

      • marcoferro

        speriamo bene allora, che la fortuna ci assista.

  • Forsyth atlantis

    E dunque, sono DUE ANNI che i sauditi hanno la/le bombe atomiche e le super potenze lo sapevano. Ce lo “facevano a fette” ogni 3×2 con la storiella che l’Iran, era quasi arrivata all’atomica e per questo l’abbiamo riempita di sanzioni, mentre tutti sapevano che i sauditi, avevano già nei loro bunker l’atomica e con questi terroristi ricchissimi, noi occidentali facevamo affari. Il servizio pubblico, rilascia “notizie” sull’allontanamento del capitano della Roma Totti, ma Pandora TV deve dare una notizia del genere??? E chi si azzarderà a parlare da domani della questione? Quali provvedimenti? Sveglia gente, SVEGLIA!!!

    • marcoferro

      hai dimenticato le unioni civili, se dare i bambini in adozione ai gay, sono quando ? un mese che il parlamento è bloccato su queste cose mentre le vere notizie nessuno le da.

      • Forsyth atlantis

        Purtroppo non ho dimenticato affatto le unioni civili. E’ perchè ci stanno frantumando i santissimi da oltre un mese, ho preferito optare su Totti, per strappare un sorriso. Ma non ho voluto correre il rischio, che qualche ben pensante, potesse riprendermi, magari dicendo:”Perchè le unioni civili ti fanno schifo?”
        In Rete, capita anche questo.
        La polemica fine a se stessa, invece della sostanza.

  • Mylan Key

    * Vorrei guardare la situazione sopra tutto e con un taglio unico.
    * Creati un incidente dentro al tuo paese, e dai la colpa internazionale ad un altro paese, cosi’ lo attacchi, lo predi, e se stai fino alla fine, ti salvi e spartisci.
    * Questo hanno fatto gli USA, e si sono creati degli alleati, che la emulano pari pari,
    alleandosi.
    * Ma non sanno gli alleati, che sono mandati in prima linea LORO, e la testa della parte che combattono, E’ LA RUSSIA.
    * La Turchia che si fa’ avanti nella spartizione sicura vuole entrare in Siria, affiancata dall’ altro socia, l’ Arabia, e nel momento che entrano la Russia non guardera’ in faccia nessuno. Gli USA hanno gia’ avvertito che se entreranno in guerra diretta contro la Russia in Siria, loro non si sentono in dovere a forza di entrare in conflitto.
    Cosi’ sara’ per l’ Arabia. Cosi’ sara’ per l’ Italia se approda in Libia.
    GLI SGALOPPINI DEGLI USA VANNO AVANTI NELLA GUERRA CONTRO LA RUSSIA PER GLI AMERICANI.
    * A catena, la medesima situazione si prefigge in Ucraina, In Lettonia, in Siria, in Libia, E IN iRAN quando gli USA o direttamente dall’ Arabia, la diatriba ISLAMICA non si definisca.
    * Se l’ ARABIA, usasse l’ atomica, su ogni alleato Russo, la Russia risponderebbe a tono, e darebbe all’ america il colpo finale di piazzare ogni arma atomica in ogni circondario Russo, Iraniano, e Cinese.
    E non solo, nelle zone di fermento quali l’ Ucraina, un esercito d’ opposizione filo russo, verra’ etichettato contro la democrazia sovrana UCRAINA, e considerato ISIS, e visto che le atomiche sono state provate, le atomiche sostituiranno tutte le armi tattiche e strategiche convenzionali.
    * Le alleanze o gli interessi che ancora persisteranno a raggiungere, portera’ tutte le altre potenze nucleari, a contendersi e a difendesi coalizzandosi, o disputando direttamente il confronto fra stato e stato, o fra stato nucleare e stato confinante, alleato o no che si trovi dalla parte sbagliata, o a conti da regolare.
    * Veramente, l’ islam maggioritario e quello che mostra nel suo peggio, e’ animale.
    Avranno l’ uso della parola, ma l’ anima e’ animale. L’ istinto e’ animale. Contende, digrigna, ed e’ doppio. ( vale pure per quel tipo di occidentale )
    L’ ISLAM nato nel 600 da un lavaggio biblico messo sul corano a proseliti, si era da subito diviso, e ora si stanno massacrando estinguendosi come entita’ araba, fosse mai che avessero qualcosa in comune. Ogni ARABO e’ ARABO a modo suo. Quello che si vede e’. Piu’ si impoverisce di fatto, di guerre, e di sostanza umana, e piu’ le contese e le forze di parte religiosa, si faranno sentire, dal piu’ basso strato culturale, fino al piu’ alto. Vedasi gli Usa elezioni. La morale della non sedia elettrica e’ una buona indulgenza, solo di buon proposito per il futuro. Ma basta per ora. Copre i peccati piu’ grossi.
    Decretato un giudizio sull’ Islam, rimane la continuazione del Romano Pontificato Vaticano e sorelle del mondo, cattolico, protestante, evangelico, e tutti quelli che si attaccano al nuovo testamento, COMPRESI I LORO STATI UFFICIALI CHE NE PORTANO L’ EFFIGE di ogni tipo finanziario, politico, e militare diretto o alleato.
    Usa e Europa. La Russia e’ li per questo.
    Vedasi una elementare conoscenza storica, sistemica, e di indole irascibile, della nostra breve storia di 30 anni a questa parte. Oggi o vivi o muori.
    Secondo loro, e cosi’ E’.
    L’ ultima causa, guardando il tutto sotto questa lettura, che muove pure la dinamica mondiale economica, finanziaria, e diciamo esclusivamente militare, sarà’ Israele.
    Ma in quel tempo, gli eventi avranno altre valenze e situazioni sulla terra.
    * Se fino ad ora, la guerra in Siria era su postazioni militari ISIS e Siriane, dopo gli effetti collaterali disgraziatamente non facevano notizia e ne aizzavano i toni, OGGI gli attentati in Siria sono stati direttamente sulle popolazioni e in centri cittadini civili . ISIS contro ISIS e islam contro islam, sempre di piu’ nel cuore vivo della Siria, fino a Damasco. E se i media ne mettono l’ accento e una finestra diversa, anche qui la cosa e’. Non penso che l’ Arabia usi l’ atomica qui. L’ Arabia l’ ha programmata sull’ IRAN. E quelle Russe per loro.
    Anche qui, gli USA presuntuosamente, vorrebbero sfiaccare il nemico numero uno, e usarsi dei conflitti altrui per farsi terra bruciata, da prendersi nella mano finale.
    * Non c’e’ nulla di economia, finanza, stato, istituzioni, e relativi conflitti, che non sia stato seminato e coltivato dal medesimo male. Tutti lo portano, tutti lo seguono, tutti ci ragionano con i sui pensieri e condizioni, che per forza hanno una dinamica di non ritorno. Se su 999 non c’e’ piu’ nessuno che urla, il mondo ha il conteggio 666.
    = Oggi, forse l’ unica voce autorevole a onor di folla mondiale, HA CONDANNATO L’ ASSASSINIO , QUELLO DELLA SEDIA ELETTRICA, E PER FARE IL GIUBILEO DELL’ IPOCRISIA MONDIALE SECONDA, dopo l’ islam, TRALASCIANDO DI DENUNCIARE FATTI E MISFATTI DI OGNI SISTEMA FINO A QUELLO BELLICO E ISIS, E DETTANDO NOMI E COGNOMI, E METTENDO IN CHIARO ALL’ UMANITA’, CHE L’ ARROSTO ATOMICO E’ REALTA’.
    Azz, anche quell’ uno l’ abbiamo perso.
    Atomiche, genocidi, e tanto altro, e’ sotto il tappeto, non si vede.
    = Caro Giulietto, il Saudita annunciatore atomico, non e’ il solo ad essere analfabeta, a quanto sembra. Pure il rimanente attivo e passivo umano , fa’ passare sangue e morte sotto i ponti. SECONDO TE, CI FANNO O CI SONO ? Tutte e due. Ci fanno e ci sono, altrimenti non si spiegherebbe perche’ questi due opposti ed estremi, si siano sposati.
    Quello che fa’ schifo, e’ che hanno creato una forza politica e di contenimento dei popoli, e pochi decidono nel peggior modo, le sorti della vita altrui.

    Nel peggiore dei modi. Le guerre sono lontane migliaia di chilometri, ma i sistemi finanziari e le atomiche, fanno parecchia strada in pochissimo tempo, e sono sempre attivi. Non ne parliamo poi delle parole e delle menti che ci sono. Quelle sono piu’ allucinanti ancora, a far muovere il tutto.

  • Non riesco a trovare traccia sulla Rete di questa sconvolgente notizia. Ma chi è e a nome di chi parla il tizio che annuncia che l’Arabia Saudita ha la bomba atomica da due anni?

  • Radar id 5913

    ma se questi sauditi non riescono neanche ad aver ragione di 4 pastori in ciabatte in yemen, e l’unica cosa che riescono a fare è massacrare gente a casaccio… quanto tempo può passare tra il lancio della loro bomba atomica e la trasformazione di riyad in un grosso posacenere? cosa resterà di quella fantastica tovaglia da pic nic che quell’esagitato porta sulla testa?

    • Cristian

      I pastori in ciabatte avevano l’artiglieria

  • Mylan Key

    CHIUDIAMO LA PARENTESI. La Siria e’ sovrana. L’ unico accreditato ad entrarci e’ la Russia. Lasciano che i raid aerei americani e inglesi che non scalfiscono ne Russi e ne Siriani, siano per i rifornimenti ISIS, ma l’ ISIS sta’ capitolando.
    NESSUNO PUO’ ENTRARE COME STATO O ESERCITO DI NESSUNA ETICHETTA IN SIRIA, LA REAZIOE DI MOSCA SAREBBE IN SUOLO SIRIANO AUTOMATICA, E AL PERSISTERE DI UNA SOLA PAROLA, ARABIA O TURCHIA SPARISCONO.

    LO HA DETTO UFFICIALMENTE PUTIN, MA LO HA DETTO ANCORA 4 ANNI FA’ SAPENDO TUTTE E DUE LE PARTI , RUSSE E USA, DOVE SAREBBERO ARRIVATI CON LA SCUSA DELLO SCUDO MISSILISTICO acchiappa mosche.

    SPUTNIK ITALIA Organo Russo di informazione in lingua Italiana.
    ” Putin pronto alla terza guerra mondiale se l’Arabia Saudita invade la Siria ”

    Putin non ci sta. La guerra in Siria potrebbe presto degenerare nella terza guerra mondiale. Le grandi potenze, questa volta, stanno seriamente scaldando i motori: l’Arabia Saudita e i suoi alleati stanno per invadere la Siria.
    Scatenando un conflitto di portata inimmaginabile.
    _______________ ecc ecc

  • mms

    La notizia è di una gravità inaudita ed il pericolo neanche immaginabile… vorrei chiedere a Giulietto Chiesa se è possibile in qualche modo rendere la notizia di dominio pubblico più ampio e se è possibile chiedere conto ai nostri politici e agli USA di questa decisione

  • Cristian

    L’arabia saudita è l’unico stato che non dovrebbe avere l’atomica a causa della sua natura feudale.
    molto più affidabile la NK

    Intendiamoci, culturalmente che roba è l’arabia saudita?

    Di fatto è inesistente come diritti, cultura e progresso.
    Conosciuta solo per i suoi sudici sceicchi

    Ed è pericoloso……..

    Una nazione che ha SOLO il PETROLIO come fonte quasi unica di sostentamento, nel momento in cui percepisce di perdere il potere o il controllo totale su quell’unica forza, è pronto a tutto.
    Perchè la verità è che petrolio e gas sono risorse comuni con le attuali tecniche.

    Perchè la sua natura e religione si basa su un basso tenore di vita, intelletto, diritto; quindi in una fase post nucleare la sua visione dell’islam prolificherà.
    Di fatto potrebbe tentare di tirarci dentro.

    I turchi invece si sfilerebbero al primo pericolo, fanno i duri solo ora perchè hanno le spalle coperte

  • Дмитрий Клоков

    Мы встретимся наша спецназ ждут их перед ними , то после того как я хочу , чтобы увидеть, если перед элитных солдат король думает о прежде чем принимать это безумие , потому что это легко потерять ручки вместе со своим войском , и даже своих министров большой риск . Они являются сверхдержавы , которые решают , как правила , так что если Россия говорит Сирия и Йемен не трогать Саудовскую Аравию должны делать то, что им говорят , и сложить оружие . Что касается Соединенных Штатов в ближайшее время больше даже не будет рассматриваться сверхдержавой , поскольку банк Wall Street в скором времени обанкротится и многие из счетов в долларах США в конечном итоге в минусе, после того, как американцы будут финансировать свою армию ? Просто не может сделать это из-за отсутствия средств !

  • Alessandro Farolfi

    Ma chi é in realtà,questo pagliaccio che parla in nome del regime Saudita,il quale a mio parere racconta un sacco di cazzate megagalattiche,quindi secondo lui,l’Arabia Saudita possiederebbe già una e ripeto una bomba atomica?
    Ma mi faccia il piacere,poi chi mai gliela avrebbe venduta o ceduta?
    Forse il Pakistan,che le sue armi nucleari sono state costruite in funzione anti-Indiana e finanziate in parte da Ryahdh?
    Oppure da Israele che possiede almeno 3/400 testate nucleari dal 1974 ad oggi può mai essere che ne abbia donata o venduta una all’Arabia Saudita,visto che vede i regimi Islamici,siano essi Sciiti o Sunniti come il fumo negli occhi?
    ebbene io NON credo ad una sola parola di questo individuo,che millanta cose che sono solo seghe mentali sue e di nessun altro!
    un saluto
    Alexfaro

  • Bestali

    Perché si parla del regno Saudita come
    se allevassero dei cammelli nel deserto.
    Sono uno stato con una
    stabilita economica, politica e societaria.
    Le leggi non sono
    modificabili secondo il desiderio come avviene negli vostri
    stati,
    Per più di 50 anni tutti avete guadagnato dalla Arabia
    Saudita con un petrolio sempre a prezzo irrisorio e siete
    sempre delle presone ingrate,
    L’Arabia Saudita non ha bisogno di
    finanziare il terrorismo, perché se vuole destabilizzare i paesi
    occidentali chiudeva i rubinetti di petrolio, è il gioco é
    fatto.
    Presto L’Arabia Saudita vi volterà le spalle avvicinandosi
    alla Cina non è un caso che il primo esportatore di Petrolio in Cina
    è diventato proprio L’Arabia Saudita.
    Per entrare in tema, é
    una notizia 50/50 se il Pakistan avrebbe donato una bomba atomica al
    Arabia Saudita chi può verificare tutto ciò,

    • maurizio

      Con tutto il rispetto: ma dove vivi…? che scuole hai fatto….? di che cosa ti nutri….? non è questione di idee politiche o meno, tu sei proprio fuori dal più elementare buonsenso… secondo me hai dei problemi enormi, sei malato!! mi dispiace….. Auguri

      • Bestali

        Maurizio, Maurizio,Maurizio,invece di seguire le melodrame dei media di oggi , magari qualche volta potevi vedere il film di Pasolini ”Le mura di Sana’a” no eri cosi inconsapevole ignorante. Lui era piú uomo di te.

  • maurizio

    Bestali hai bevuto…? ma tu non sai niente di niente…. sei un essere inutile, un pover’uomo…. ( no neanche uomo….) curati. Un caro saluto ed augurio