Details

Di fronte Ddl Lorenzin sui vaccini è naturale chiedersi “a chi giova?”. In Italia non abbiamo un’emergenza sanitaria che giustifichi l’imposizione di dodici vaccini, in più in diversi paesi europei le vaccinazioni, pur essendo fortemente raccomandate, non vengono imposte per legge. Se invece si volge lo sguardo verso uno dei giganti dell’industria farmaceutica, la Glaxo, ci si accorge di diversi, clamorosi tentativi di condizionare illegalmente le politiche sanitarie di diversi stati.

(7746)

  • Bice Ulissi

    Quante sono le mazzette incassate dalla Lorenzini e compagni? Le scopriremo mai? Qui trattasi della salute dei cittadini indagherà qualche magistrato?

    • Paolo

      Apposta la Lorenzin è felicissima di vaccinare tutti i bimbetti…malattie loro, tangenti sue. Sarà parente di Di Lorenzo? Visto la somiglianza dei cognomi? Sarà destino? Sarà cabala?

  • Mylan Key

    CHIESA, non sei contro i vaccini ? MA AI VACCINI VACCINI DOPO CONTAGIO E CON ANTICORPI VERI E PROPRI A IMMUNITA’ ACCERTATA INSUFFICENTE.
    Ok . MA NON E’ COSI’ .
    PARTONO MALE E ARRIVANO PEGGIO, SULLA PELLE DI INNOCENTI.
    AAAAhhhhhh il vaccino della polio ha salvato vite ?
    Ancora non si sa’ se le ha preservate . Chi si e’ presa la polio se l’ e’ tenuta, e chi era vaccinato se l’ e’ ancora presa . E tutte le malattie a scoperta vaccini, erano tutte pandemie in fase di scomparsa da sole.
    Perche’ non hanno infettato tutti ? E tutti i nati non sono mai stati polio ?
    E SU UNA PANDEMIA, SI DANNO GLI ANTI CORPI .
    Non le sperimentazioni che non sono vaccini ne a richiamo o crea anti corpi.
    Creano l’ anti corpo della sostanza che non e’ VIRUS .

    BRAVO CHIESA, METTI ALTE INFORMAZIONI, CHE CE N’E’ BISOGNO.
    E la Lorenzin non e’ nessuno in materia. Pensate un po’ .
    E Gentiloni peggio che peggio . Non ne parliamo del Pd e soci. E il 666 dilaga.
    ___________________________________Vaccini e verita’ Youtube .

    • Paolo

      Lo sai Mylan che la poliomielite si cura con la VITAMINA C, se presa in tempo? Il vaccino è praticamente inutile e non esclude che ci si ammali lo stesso, considerando poi che il vaccino stesso dovrebbe proteggere, se protegge, non più di 5-6 anni…poi bisognerebbe rifarlo…a vita. Se uno ci arriva alla terza età.

      • Mylan Key

        Questa non la sapevo della poliomielite.

        Ma anche te incespichi, quando dici ” se protegge ” .
        O protegge o non protegge . O nel riassunto , di tutta questa investigazione, si deve trarre questa conclusione :
        IL VACCINO ( che vaccino non e’ ) DURA UN TOT TEMPO DEGLI ANTICORPI ( che non sono anticorpi specifici ) E BISOGNA RIFARLO PER RICREARE QUELLO CHE IL ( vaccino) HA CREATO.
        E’ una specie di richiamo tossicodipendente .

        Se pensi che il ( vaccino) lo si fa’ quando non c’e’ malattia, e a vaccino fatto la malattia viene lo stesso, e questa mascheratura, si mette davanti a tutto, se e’ valido o no se hai o non hai la malattia se ti verra’ o no o se te la guarirai da solo .

        DICE LA SCIENZA VERA, CHE UNA MADRE VACCINATA PORTA UN FIGLIO SENZA ANTICORPI . E SE LASCI UN BAMBINO RAGGIUNGERE UN’ ETA’ SUI 10 ANNI PORA TUTTI GLI ANTICORPI DEL SUO SISTEMA IMMUNITARIO.

        OK CI SONO SISTEMI IMMUNITARI DA PICCOLI O GRANDI CHE PRENDONO MALATTIE VIRALI. ALLORA SI, SE NON RISPONDONO CON I LORO ANTICORPI GLI FAI IL VACCINO.
        MA IL VACCINO . NON QUELLI DI OGGI CHE NON SONO VACCINI. E con tanto di sostanze tossiche perche’ si attacchino a cellule e tessuti, altrimenti il corpo LI RIGETTA SUBITO.
        DI FATTO NON C’E’ BAMBINO CHE NON PASSI UNO STATO REATTIVO DOPO I VACCINI.

        PURE SE FOSSERO ANTICORPI VERI, PERCHE’ SE NON C’E’ IL VIRUS, SE NE VANNO O VENGONO ANNIENTATI , O CREANO DANNI .

        C’E’ UN VIDEO DI POVIA, SUI VACCINI, CHE L’ HA TRATTO PROPRIO DA PERSONE MEDICHE . INIETTANO UNA PROTEINA DEL VIRUS PER RICHIAMO ANTICORPI, MA IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO CREA ANTICORPI PER LA PROTEINA E NON PER IL VIRUS, CREANDO ANTICORPI FALSI, CHE VANO AD AGIRE POI SU ALTRI ORGANISMI SIMILI . UNA SPECIE DI TILT ANAFILATTICO .

      • Paolo

        Quando scrivo – se protegge – significa che non tutti reagiamo uguale e taluni possono anche essere protetti. Questa me la passi?

      • Mylan Key

        eccome no

  • marcoferro

    già questo governicchio privo di ogni autorevolezza e legittimità ha approvato il CETA nel silenzio generale, e adesso vorrebbe per legge obbligare a farsi 12 vaccini. ma a ulteriore vergogna è che come ministro della sanità abbiamo una capra come la lorenzin col diploma delle magistrali e che si permette pure di discettare, disquisire sui farmaci, da pareri, come se fosse una luminare della medicina. per non parlare del ministro dell’istruzione, abbiamo una vecchia befana con la terza media, ma come è possibile una cosa simile ? comunque anche se hanno fatto il decreto legge molto probabilmente verrà rigettato e bocciato dalla consulta perche anticostituzionale e va anche contro il codice di Norimberga e se uno stato non lo rispettasse sarebbe uno stato nazista..

    • Mylan Key

      L ‘ OBBLIGO LO HA RIGETTATO SIA LO STATO DI CALIFORNIA CHE LA SVEZIA . SONO ANTI COSTITUZIONALI .

      Fuori tema, gli USA tornano a mediare con sicurezza il TTIP e ALTRO.

      Nell’ incertezza Trump la Germania si allarga sui PIIGS
      Non ha risparmiato la Grecia a 600 miliardi debito, noi ne abbiamo 2.300 .
      Gentiloni pre elezioni stanzia 45 miliardi in 15 anni per lavoretti , vale a dire 3 miliardi l’ anno, quando ne spendiamo 30 , 5 per la NATO, e ci hanno gia’ chiesto di ritornarne 10 MILIARDI subito per manovra correttiva speculazioni LORO.
      Ci hanno gia’ preso i regali pre referendum del pirla 2,5 / 3 MLD,
      e ora si riprendono anticipatamente 3 anni di finanziamento tutto Italiano .
      E IL DEBITO CRESCE. Logorano. E prendono. E il tutto e’ in crescita .

      Gli immigrati pure. 2 MILIONI ne vuole Junker . E 2 milioni arriveranno.

      • marcoferro

        gli immigrati li metterei nella casa di quell’ubriacone di junker…..

      • Mylan Key

        No no sbagli. Li porterei tutti dove fanno la fame e sotto bombardamenti e cecchini isis .

      • Paolo

        Bravo Mylan, fossero solo i vaccini a finire di ammazzare questo popolo che siamo noi. Se non li cacciamo veloce a calci in culo saranno cavoli amari.

    • Paolo

      Diciamo pane al pane…Stato sionista.

  • Paolo

    Ma come si fa a dire – “Io non sto contro i vaccini” – Si deve dire che si sta nettamente contro i vaccini perché i vaccini odierni niente hanno a che fare con quelli per cui sono stati inoculati i primi tempi. Non metta il piede in due scarpe Giulietto perché qui si tratta di essere OGGETTIVI…i vaccini servono per ammalare e non per evitare le malattie. Chi afferma il contrario è complice di questo Sistema o ignora completamente la questione, per cui, in questo caso il silenzio è sempre d’oro.

    • Mylan Key

      Bisogna capire una cosa, sopratutto di questi tempi : aspettiamo che sia il popolo sovrano a decidere , perche’ questi, ti possono rovinare.
      E lo stanno facendo . Gratuitamente. Quindi lasciamo l’ ombra del dubbio , anche se la bilancia cade da una parte sola.
      Non si vede queste troike come sono avvelenate e false ?
      Le fanno studiare di notte, e robotizzare di giorno.
      Quando sento l’ informazione e le spiegazioni, mi si rivolta lo stomaco.
      Meglio essere nel terzo mondo che a primo mondo distruttivo al 60° posto mondiale di idiozia .

      PS = E Gesu’ Cristo disse, che devi credere alla verita’ , e dire la PAROLA, e tutto e’ possibile. Non ha dato ricette da vaccini e ne da medicine.
      Queste ne sono le conseguenze. Ma e’ una base su cui costruire , e non su altro. Ed e’ per questo che si dovrebbe cambiare mentalita’ e mondo, il resto viene da se’. Ma si va’ per un’ altra strada, ormai deteriorata da secoli, e oggi ancora di piu’, avendone le possibilita’ di ritorno, e non di continuazione.

  • Gianfranco Menotti

    Qui si leggono commenti da accapponare la pelle per il livello di astio e odio che contengono. Prima di tutto l’aspetto scientifico.Giulietto dovrebbe chiedere che siano ascoltati i ricercatori e scienziati che hanno prodotto e firmato gli studi a supporto della necessità vaccinale.La Lorenzin ancorché non in grado di capire cosa sono i vaccini ha varato questo provvedimento, preparato dai suoi esperti,e non è andata lei a fare gli studi necessari. Poi .in uno stato dove la sanità è ancora in gran parte a carico dello stato,più vaccini si fanno e meno gente si ammala e più gente va a lavorare e non in cassa malattia.In più lo stato deve tirare fuori meno soldi per antibiotici,ricoveri,accertamenti. Altro è quando un vaccino viene inventato di sana pianta ,vedi il caso della “influenza aviaria”,tenuto in piedi dai media per mesi e mesi, e alla fine ,solo qui in Lombardia il governatore Maroni comprò,mi pare di ricordare,80 milioni di vaccino che non è mai stato iniettato a nessuno. Ma allora numerose voci scientifiche,pubblicate con la sordina,si erano palesate contrarie.Adesso si sentono solo opinionisti che dicono arbitrariamente la loro,e non sentono la necessità di ascoltare gli scienziati,se non quel Montanari esperto in nanoparticelle, un drago del microscopio elettronico,ma che non riesce a spiegare l’origine e la funzione delle impurità riscontrate nei vaccini.

    • Mylan Key

      Hai un solo difetto. Non leggi e scrivi quello che pensi e basta.
      Vaccini e verita’ facebook, ce n’e’ per tutti i gusti, …. e le richieste.
      Abbisogna solo di un po’ di tempo e di tanto spazio mentale.
      Fatti un giro con qualche ora in serenita’, e poi riposta. Che ne parliamo.

      • Gianfranco Menotti

        Scrivo quello che penso e basta ? cosa vuoi dire che devo scrivere quello che pensano gli altri ? Io so, Io so che quando mangi un pezzo di pane, questo è ricoperto di batteri,che vanno nello stomaco e vengono distrutti dall’acido,spiego meglio,distrutti vuole dire che vengono scomposti in tante particelle più piccole ,per cui non possono dare malattia.Poi queste particelle proseguono,vengono assorbite dai villi intestinali, passano nel sangue e cominciano a circolare ,nel corpo.La maggioranza va nel fegato che le scompone del tutto, molte proseguono e vengono catturate dai globuli bianchi, macrofagi, neutrofili, anche fibroblasti a volte, in una parola dal sistema immunitario.Questi globuli bianchi o le scompongono ancora per metterle in circolo ,o se le portano nei linfonodi ,che sono le scuole per addestrare contro le malattie,dove vengono utilizzate per istruire i nuovi globuli bianchi ,appena nati,a produrre gli anticorpi contro qualunque sostanza abbia queste ormai piccolissime molecole estranee,evidenziate sulla superficie.Non è complicato ,se ti concentri appena appena, Per cui quando somministriamo dei microgrammi di queste particelle estranee ,che si chiamano antigeni,non si scombusola,ne’ si sfracella assolutamente il sistema immunitario, anzi, lui è fatto per questo .Le persone che campano isolate dai batteri muoiono molto prima. Se poi vuoi affrontare il problema della corruzione a livello sia ministeriale che degli apparati burocratici ,sensibili ai soldi delle case farmaceutiche ,va bene,su questo sono d’accordo, ma la scienza bisogna saperla prima di contestarla

      • Mylan Key

        Questo e’ un virus .
        http://curba@racine@ra@it/_static/materialeStud/virus/struttura@htm
        @ = punto, per il ink.

        ed e’ fatto di vari componenti . O inietti il virus intero che fa gli anticorpi propri nell’ organismo umano, e allora crei te gli anticorpi, e sei un infestante pandemico voluto, o inietti una parte del virus, non riconosciuto dal sistema immunitario come tale, che crea anticorpi anomali , mentre gli anticorpi si prendono cura di distruggere l’ intera completezza del virus, e non parti , per cui, non faranno mai anticorpi propri, ma anticorpi per la parte del virus, in questo caso la proteina scelta. Perche’ il virus non e’ piu’ il virus.
        E aggregato a questo impasto, perche’ si attacchi a celleule ed
        entri, ci sono metalli pesanti e tossici e nano particelle sempre di
        metalli .
        E per lo piu’ coltivati su sostanza animale, che e’
        pure cellulare, perche’ non si moltiplica o reagisce come mettere un
        fagiolo sul cotone con acqua.La proteina identifica il virus quando e’ formato da tante altre sostanze ?
        Guarda che persino nella scienza atomica degli elementi, quelli naturali hanno gia’ i loro pesi e composizioni, le scomposizioni, sono altre sostanza non in natura, ma che servono alla manipolazione umana per altro . Tutte le creazioni in natura, hanno gia’ elaborato con infinita precisione molteplici combinazioni, virus compresi .
        E il nostro organismo ne e’ parte come gestore e riconoscitore.
        Volenti o dolenti, e’ un’ alterazione voluta.
        A infettamento naturale e non indotto, e con l’ aggravante per l’ esperimento di tanto altro a seguire, porta nei due versi , molti scompensi anche gravi, e senz’ altro un’ efficacia, in quanto non ce’ nemmeno una sperimentazione, se in caso di bisogno, ne sei protetto o no, e meno che meno, se hai in atto la malattia.
        L’ uomo manipola a spada tratta e usa a spada tratta.
        Non si puo’ rendere obbligatorio il tutto , penalizzarlo , e sottrarre addirittura l’ insegnamento e la patria podesta’ .
        E quando hai la malattia , se non reagisci, allora un vero vaccino , fatto di anticorpi e non di virus, lo si puo’ usare, a sistema immunitario specifico insufficente. Tutto qui.
        COME MAI CHE SCIENZIATI ALLA PARI E PURE MAGGIORI SONO CONTRARI A TALE PRASSI E NE PORTIAMO COME DATO ASSODATO, LE COSI’ DEABILITANTI CONSEGUENZE, E PURE GRAVI ?
        E’ UN PASTROCCHIO.
        E l’ immunita’ a vita normale , ce le facciamo fino ai 10 anni, e dentro a questo periodo, te le tolgono le immunita’.
        E una madre vaccinata produce un figlio senza immunita sul vaccino,

        mentre una madre non vaccinata, produce un figlio che si fara’ le immunita’. E poi, siamo solo su una fetta di virus, sperimentazione, e produzione. Come spiega in un video Montanari, sulla meningite.

        E pensa, un bambino che si deve creare come dio ha creato, un suo sistema, che viene bombardato da virus e virus taroccati, con dietro infinite porcherie affinche il tutto avvenga, con vaccino , richiamo, e altri richiami, per 12 volte x 3 , quando va’ bene ?

        E se segui la prassi, la malattia puo’ sempre uscire, e devi vaccinarti a tarocco per tutta la vita .
        Gente mai vaccinata ha preso in eta’ sviluppata questi virali, e li ha smaltiti come un’ influenza normale. Senza dipendenza e tossicita’ aggiunta. Vogliono strafare, sull’ 1 conosciuto, lo 00,1 sprimentato e a spettro, e senza contare piu i danni e l’ inefficacia.

        Aspettiamo la malattia, e poi se non reagiamo, FATECI GLI ANTICORPI, NON I VIRUS. E gli anticorpi, finito di smaltire il virus, se ne vanno, e non restano anni a farsi le ferie. Quaindi, che anticorpi sono e che virus faloppi hanno messo , che rimangono a fare virus e anticorpi per anni ? Questa e’ una pandemia controllata $$$$ con i suoi rischi e danni .

        POI MENOTTI, PURE LA MATEMATICA E’ PRECISA, MA SE CONTINUI A MENARLA , DA’ I RISUOLTATI CHE VUOI TE, MA C’E’ GIA’ UNA MATEMATICA DELL’ INTELLIGENZA E DELL’ ONESTA’ E SOPRATUTTO, NATURALE .

        E’ come la creazione della moneta, chi ne e’ il propritario, e cos’e’ il debito pubblico e la speculazione di tanto altro per fini altri . La stessa cricca che opera. Troppo intelligenti. Si fa per dire.

  • Pierluigi Scabini

    La scienza come disciplina per indagare lo sconosciuto, come mezzo per indagare la realtà in modo oggettivo, come mezzo per conoscere nella loro essenza fatti, fenomeni e realtà, etc., oggi come oggi è “inquinata” da tanti fattori soggettivi che non hanno nulla di scientifico, intendendo come scientifico uno spirito rivolto alla conoscenza della natura intima della realtà indipendente dalla propria soggettività mentale-emotiva del proprio sè personale. Tra i fattori soggettivi per cui è più che sensato non fidarsi di alcuni scienziati sono l’interesse personale, l’asservimento a vari potentati, L’EGOLATRIA PERSONALE in cui si esalta il proprio narcisismo, e il dato di fatto che molta cosiddetta scienza ufficiale è finanziata da poteri che non hanno nessuna volontà oggettiva di amore verso l’umanità ma agiscono per fini di potere. Questo è evidente a chiunque sappia osservare il mondo al di là del mondo………., ed è naturale perchè si tratta di riconnettersi con la nostra intima essenza.

    Dove è la scienza come desiderio di conoscere CIO CHE E’ oltre l’egolatria personale, oltre il sè personale, oltre l’ambizione o il narcisismo?

    Dove è la scienza che è desiderio di cononoscere per amore della conoscenza e della natura essenziale di tutto cio che esiste?

    Dove è la conoscenza che vuole conoscere la natura essenziale della realtà, per creare una nuova conoscenza con cui creare nuova realtà e migliorare, evolvere la realtà?

    Dove è la scienza che va oltre la conoscenza attuale per inoltrarsi nello sconosciuto per amore dello sconosciuto e della nuova conoscenza e per amore della vita nella volontà di evolvere la vita?

    E dove è la scienza che diventa scienza dell’amore per tutto e tutti, agendo per evolvere in consapevolezza e coscienza tutto e tutti e per migliorare la vita o l’esistenza di tutto e tutti?

    Non è possibile, ed è evidente a chiunque guardi senza filtri o preconcetti, che i VERTICI DEL SISTEMA ECONOMICO-POLITICO-SCIENTIFICO-SCOIALE
    SIANO AFFIDABILI………. Parte di questi (e quanti mi chiedo), sono abili manipolatori di persone, cose, masse per ottenere i loro scopi di potere.

    Scientifico sarebbe verificare con oggettività le affermazioni degli scienziati che parlano a sfavore degli attuali vaccini e fare queste verifiche in modo indipendente da qualunque organo di potere politico o economico; l’oggettività non è un metodo ma uno stato di coscienza e consapevolezza…….

    • A.D.

      Scienza è applicare i metodo scientifico, che si studia già in 4°elementare, ma che nessuno conosce, nemmeno gli alcuni scienziati.
      Il problema sono i Dottori, che intendono la scienza come dottrina, VERA, immutabile, e non permettono critiche, il contrario del metodo scientifico, unico faro della scienza.

  • sergio caniglia

    Occorre sempre usare il buon senso.
    Ed in questo caso il decreto Lorenzin non ne ha, anzi sembra malvagio.
    Nel mondo scientifico è controverso quale sia la percentuale di esseri umani che subiscono gli effetti collaterali dei vaccini, o addirittura se i vaccini realmente proteggano, tuttavia è certo che c’è qualcuno che ne fa un mero business.
    Nessuno di noi è in grado realmente di conoscere i dati statistici delle vittime dei vaccini, se non forse chi ha fatto realmente questo lavoro, ma tutti noi sappiamo quanto avida e meschina possa essere una persona, basta osservare la vita di tutti i giorni e magari farsi un’ analisi di coscienza, figurarsi poi i gruppi di interesse in cui la responsabilità personale finisce al cesso in un comodo scarica barile.
    Sento in continuazione dire frasi del tipo ” lo dicono gli scienziati “, ” è il metodo scientifico “, ” è matematico “, ” lo dicono le statistiche ” , e le bocche sono quelle di burocrati, politici, tecnici, scienziati, giornalisti, tuttologi, puttane, fancazzisti, il collega di lavoro…
    Ma nessuno di loro ha veramente raccolto quei dati, e persino gli scienziati compiono un atto di fede senza chiedersi chi li ha raccolti, come, per chi, a quanto ammonta il suo conto in banca, la sua carriera…
    Ma poi sarà per tutti un atto di fede? Dubito, è più scientifico.
    L’ altro giorno ho guardato su youtube la trasmissione ” La Gabbia ” cui hanno partecipato Gino Strada, medico e fondatore di Emergency, e un insipido ed ottuso burocrate governativo di cui non ricordo e non voglio ricordare il nome: Mr. Lodicela scienza
    Mentre Gino Strada, parlava di un dato statistico di danneggiati dai vaccini di ” uno su centomila ” , l’ altro di ” uno su un milione ” : chi aveva ragione?
    Probabilmente nessuno dei due, ma mentre Mr. Lodicelascienza la sparava grossa, perchè si dimenticava di aver minacciato i medici di radiazione se sconsigliano il ricorso al vaccino ad minchiam e osano refertare le improvvise encefalopatie infantili come conseguenza di tale pratica il fondatore di Emergency la sparava un po’ meno grossa sapendo che nei paesi del terzo mondo la vaccinazione è benedetta perchè il rapporto costi/benefici è di gran lunga a favore dei benefici.
    Pertanto usate il buon senso, i vaccini sono utili, ma se preparati correttamente e usati con intelligenza e senza doppi fini. Diffidate dei Mr Lodicelascienza sacerdoti del terzo millennio.

  • Inca Tsato

    Più che sui vaccini, il dito sarebbe da puntare sulla firma forzosa della liberatoria.

    Non si può obbligare le persone ad una transazione e poi far loro assumere, per iscritto, tutta la responsabilità di eventuali conseguenze negative.

    Esiste una legge sulla firma di clausole vessatorie e in questo caso sembra proprio di essere in tema.

    Lo Stato, che “mi” ha obbligato, in caso di problemi dovrebbe assumersene l’onere ed essere a sua volta obbligato, se non pagare i danni, quantomeno ad assistere il malcapitato con tutte le cure mediche necessarie, fino ad auspicabile guarigione completa.

    Se è vero che i casi di problematiche conseguenti sono “uno su un milione”, non dovrebbe essere un problema porvi rimedio.

    • sergio caniglia

      Appunto il Buon Senso. Basta osservare le contraddizioni, come tu hai fatto, per intuire i dati reali.

  • Limp Yao

    e’ storicamente provato che i vaccini hanno abbattuto le epidemie contaggiose, il resto sono fesserie.
    Ma a quanto pare le fesserie circolano rapidamente.
    Si dovrebbe studiare un vaccino antifesserie e somministrarlo obbligatoriamente. Questo tipo qua sopra poi… ne ha un bisogno enorme. Un tempo faceva il giornalista inviato all’estero, probabilmente e’ rimasto fuori da quel tempo. Come tutti gli stalinisti, ha la passione per distorgere le notizie. Attenzione il Chiesa e’ uno stalinista vero, mica un pentito. Gente che ti metterebbe al muro solo per divertimento.

  • Cristian

    I vaccini sono fondamentali, tuttavia essendo in mano a enti sovranazionali quotate in borsa, il loro processo industriale può essere sporco di scorie di lavorazione, a un adulto no nfanno nulla a un bambino ….. parliamone, dipende dallo sviluppo del giovane.

    Per dirla breve, si tende a produrre a basso costo pure là con tutti i problemi del caso.

    Di fatto sì sà di ritiri sui vaccini anti infuenzali, e della faccenda dell’autismo; per controteazione i media hanno bombardato la gente (come si faceva tipo negli anni 80) per convincere che è tutto OK.
    L’immigrazione dall’africa ha contribuito perchè là c’è sperimentazione random sulla gente con governi compiacenti, la memoria di ciò perpetua sull’immigrato che qui esprime le sue ragioni.

    Ma in quest’era di crisi e di inganni; anche una verità è percepita come bugia se la dici 20 volte al giorno per un anno.

    Il problema è la qualità del prodotto vaccino non l’importanza dei vaccini (che sono fodamentali)

    Questo governo a invece fatto una mossa, probabilmente anticostituzionale; legando vaccini e istruzione ci saranno dei problemi che il prossimo governo dovrà correggere.
    Obbligando la gente ha di fatto creato un effetto catalizzante verso il pensiero critico.
    Adesso la gente pensa che ci siano inciuci con le case farmaceutiche, con foto eccetera.

    La mossa che il governo doveva fare, per fare una cosa fatta bene, era annunciare maggiori controlli e rassicurare, dopo i controlli che è tutto ok e poi smettere di parlarne.
    la stessa mossa tipo canone rai ….. e di fatto IMPOPOLARE