Details

L’addestramento di un gruppo sovversivo di sabatori avviene nel territorio ucraino in centri ad hoc in cui operano istruttori provenienti da Paesi membri della Nato, quali la Lituania e gli Usa.
Video tratto da Fort Rus

(653)

  • Mylan Key

    E’ cosi dove c’e’ la guerra .

    = In Corea del Sud, si sta’ preparando un’ esercitazione con 280.000 Coreani e 10.000 americani, con ogni tipo di arma proporzionata, a minaccia la Corea del Nord. Le esercitazioni contemplano pure azioni di corpi speciali per prendere i siti nucleari, e per prendere direttamente il dittatore Coreano.
    ( Cita l’ articolo, che usano le stesse forze che hanno preso Bin Laden. Saranno altre specie di addestrati, non certo quelli, nel falso recupero di Bib Laden, e falso funerale, dove tutti tranne uno, furono fatti saltare in aria quando volavano su un elicottero. Era meglio che non fosse mai scappata alcuna voce ) .

    = Nella stessa zona i CInesi hanno mandato le loro navi . Son pure loro sotto attacco Usa per i confini marini e alcune isole da contendersi, tanto per vedere chi si piega e deve piegarsi . La CIna e’ dentro alla guerra globalista, militarmente ed economicamente , assieme a Russia e Iran, coalizione solida orientale.

    = Sembra che la notizia, abbia piu’ enfasi e possibilita’, che l’ inizio delle operazioni guerra in Ucraina verso le zone russofone e Crimea, per spazzare via Russi e mettersi in linea per un confronto Russo .

    = C’e’ da pensare in grande, visto che la storia si sta’ facendo grande su tutti i fronti. Gli Usa dopo l’ 11/9 hanno sempre invaso altri stati, e ultimamente, trova il blocco Russia Cina Iran, che la fermano, fermando il terrorismo. Loro.

    = Un confronto diretto, fra Usa e Russia in terra altrui , fra isis e anti isis, non l’ hanno mai voluto cercare, sarebbe un confronto diretto verso i loro stessi stati, e visto che sono cosi’ lontani, solo missili intercontinentalli, hanno voce e fatti. Convenzionali o atomici che siano.

    = E visto che, un confronto non lo vogliono per ora, viste altre posibilita’ e posti dove attaccare confronti extra territoriali, MANCA ANCORA LA PROVA CONFRONTO ATOMICO, visto che alla fine , si andra’ con le atomiche, fra Russia Usa. E se, l’ andamento e’ stato per cosi’ dire convenzionale, fra prendere e arginare questo processo bellico denominato ISIS anti ISIS, e globalismo, NON SI VORREBBE CHE FUORI TERRITORIO, IL MESSAGGIO ANDASSE OLTRE, CON UNA DIMOSTRAZIONE ATOMICA REALE, SULLA COREA DEL NORD .

    = Gli Usa affermano, che manovre e attacchi diretti a sistemi atomici e la presidente stesso , sono un monito, un avvertimento, e finche’ ci sono , danno le provabilita’ dagli stessi organismi Usa, che , un attacco puo’ anche essere imminente e reale, poiche’ durante l’ inizio delle manovre, dichiarano che :
    la Corea del Nord, dopo 14 giorni, al 43% attivi i suoi sistemi atomici, e che dopo 30 giorni, le possibilita’ aumenteranno al 62% .

    = Se nel mentre, scappasse qualche missile in piu’ , qualche parola in piu’, venissero rilevati movimenti sulle postazioni o sistemi missilistici, o qualche guaio creato dalla Corea o confezionatogli a pennello per addossarglielo, il pretesto e l’ azzardo, vista la dimostrazione degli Usa verso la Corea, la Russia , e il mondo intero, puo’ far scattare veramente una rappresaglia militare in grande stile, e se istigassero a far partire una sola atomica da fermare, la Corea sarebbe messa sotto sopra atomicamente. Basta fermare quelle 3/4 atomiche, e metterne qualche decina. Il mondo non si sconvolge, e gli Usa salirebbero sul trono di chi fa’ sul serio , mettendo in crisi anche chi non vorrebbe mai dovuto vedere tanto azzardo. Saranno quelli che prima o poi, gli daranno la risposta nucleare definitiva.

    = In un attacco diretto e totale, convenzionale o atomico di risposta o comeprimo colpo, sulla Corea, non darebbe tempo ne a Russi e ne a Cinesi, di farsi scudo di nulla, e ne di portare soldati o mezzi per farsi coinvolgere e bloccare un’ azione verso la Corea, che porterebbe a conseguenze dirette se il blocco Oriente Est, fosse schierato pure lui .

    = Rimanendo nella pazzia classica con scatto di livello esposizione e confronto dei muscoli , l’ occasione pare ghiotta e audace, ma fattibile e pure dovuta.
    Un colpo grosso da 90 . E se ne hanno fatto di peggio, questo li glorifica e galvanizza come continuatori di diritto al possesso del mondo e alla resa incondizionata dei rimanenti Russai Cina Iran .
    Io credo , che il sotto strato vero guerrafondaio e globalista Usa, l’ abbia gia’ in piano. Servono solo le coordinate degli eventi. E se non bastasse, avranno pensato pure alle false flag ( atti criminali da imputare a chi non l’ ha commesso) affinche’ accada l’irreparabile per la Corea. Non hanno forse sempre agito cosi’ ?

    = Occhio alla Corea, se hanno gia’ pensato di osare, POTREBBE ESSERE LA PRIMA DIMOSTRAZIONE ATOMICA NON MONDIALE.
    Occhio all’ Ucraina perche’ oseranno , alla Siria e Libia perche’ aumenteranno la presa ISIS , all’ Iran che dovra’ passare prossimamente il turno di vaglio restrizioni e invasione nel golfo di Aden con possibili colpe dirette verso attentati dalla Palestina o Libano su Israele , e alla Turchia, divenuta prima terra di confine e di confronto verso il mediterraneo e medio oriente , fra Usa Ue e Russia, sua alleata, e alla Cina parte da istigare e provare su confini territoriali .

    = Mentre negli Usa si cozzano , questo tipo di gente, continua la destabilizzazione, l’ unione forzata a crisi ed egemonia, e prepara guerre ed esercitazioni con mezzi armi e uomini, che rimarranno tutti nei posti , aumentando lo scenario attivo e voluto del confronto su tutti i fronti possibili . Cosa dice il meteo ?
    Dopo il freddo arriva il caldo . E dopo il caldo, la tempesta.
    ________________________________________________________________

    • marcoferro

      basta una scintilla, qualcuno che perde la calma solo perche ha litigato con la moglie, etc…e ci ritroveremo nella terza guerra mondiale senza sapere come grazie a questi bastardi psicotici e la loro smania di soldi e potere degli ameri-cani. poi ci si accorgerà che indietro non si potrà tornare e potrebbero passare anni per una pace, sempre che non si annientano a vicenda con le armi nucleari questi pazzoidi.

      • Mylan Key

        E’ proprio cosi’ . E il nucleare lo useranno si . Fosse che fosse che tutto non esiste, e il mondo fosse in pace, con lo stile di vita che abbiamo, il mondo ritarderebbe la sua disfatta , usando la natura per demolire st’ umanita’ .
        Ma se viviamo cosi’, senza rispetto e intelligenza alcuna, l’ ovvia deduzione, e’ arrivare alle atomiche. Non ci si scappa. L’ impennata e’ senza ritorno, nella psiche umana totale, attiva e passiva.

  • marcoferro

    in tempo di guerra la pena di morte sarebbe il minimo per questi topi di fogna terroristi, altro che chiamarli sabotatori.